Politetrafluoroetilene (PTFE)

Fluoropolimero sintetico

Il politetrafluoroetilene (PTFE) è un fluoropolimero sintetico di tetrafluoroetilene che può essere utilizzato in numerose applicazioni. Il brand più conosciuto dei formulati a base di PTFE è il Teflon. È prodotto da Chemours, dal 2015 uno spin-off di DuPont Co., che ha scoperto il composto nel 1938.

Il PTFE è uno dei materiali con coefficiente di attrito più basso tra i materiali solidi, per questo viene ampiamente utilizzato come rivestimento anti-aderente, per esempio nelle padelle e altri utensili da cucina. Non è un materiale reattivo grazie alla resistenza dei suoi legami fluoro-carbonio, pertanto è utilizzato per rivestire contenitori e tubazioni per trasporto di sostanze chimiche reattive e corrosive. Se usato come lubrificante, il PTFE riduce attrito, usura e consumo energetico di macchinari.