Polibutilentereftalato PBT

Polimero termoplastico semi-cristallino 

 

Il polibutilentereftalato (PBT) è un tecnopolimero termoplastico che viene utilizzato come isolante nell'industria elettrica ed elettronica. Il PBT è un polimero termoplastico semi-cristallino e fa parte della famiglia del poliestere. Il PBT è resistente ai solventi, ha un leggero ritiro dimensionale solo in fase di produzione, è meccanicamente robusto e resistente al calore fino a 150 °C (302 °F) o 200 °C (392 °F) se rinforzato in fibra di vetro.

Il PBT ha una struttura molto simile ad altri polimeri termoplastici. In confronto al PET (polietilene tereftalato), il PBT ha resistenza a trazione e rigidità leggermente inferiori, migliore resistenza all'impatto e una temperatura di transazione vetrosa più bassa. PBT e PET sono sensibili all'acqua oltre i 60 °C (140 °F) per il sopraggiungere di fenomeni di idrolisi. PBT e PET sono sensibili all’invecchiamento per azione dei raggi UV e devono essere adeguatamente schermati se utilizzati all'esterno. La maggior parte di questi poliesteri sono inoltre infiammabili. Tuttavia possono essere utilizzati additivi per migliorare le proprietà di resistenza agli UV e per rendere ignifugo il materiale.